Santa Teresa di Gesù e San Giovanni della Croce

Nato nel XII secolo, l'Ordine Carmelitano si estese rapidamente in tutta l'Europa.

Dopo un periodo di decadenza durante il Rinascimento, nel XVI secolo recuperò nuovo vigore con Santa Teresa d'Avila e San Giovanni della Croce.

San Giovanni della Croce

Vuole che le sue monache si offrano e preghino per il mondo che brucia e sostengano l'opera degli apostoli e dei missionari che combattono in prima linea.

Nascono così, in Spagna, le Monache Carmelitane Teresiane, oggi presenti in tutto il mondo in più di settecento monasteri.

Per opera della stessa Santa e di San Giovanni dell Croce nasce, poco dopo, anche la famiglia maschile dei Carmelitani Teresiani o scalzi.

Sia le monache, dalle loro postazioni "sul monte", che i religiosi sulla "breccia", non hanno che uno scopo: cercare Dio nella preghiera e testimoniarlo a tutti come il loro Padre e Amico.

Santa Teresa ha insegnato loro che la preghiera, altro non è che uno stare alla presenza di Dio, sapendo che Egli ci ama e vuole solo il nostro bene.

Solo Dio basta

"Nulla ti turbi, nulla ti spaventi. Tutto passa, solo Dio non cambia. La pazienza ottiene tutto.

Chi ha Dio non manca di nulla: solo Dio basta!

Il tuo desiderio sia vedere Dio, il tuo timore, perderlo, il tuo dolore, non possederlo,

la tua gioia sia ciò che può portarti verso di lui e vivrai in una grande pace".